enelitfrderues
+30 210 4179444 sales@firstchoicetravel.gr

Triangolo d’oro dell’India – Varanasi – Khajuraho

0
Price
From1,430€
Price
From1,430€
Full Name*
Email Address*
Your Enquiry*
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

7252

NEWSLETTER

11 giorni / 9 notti
Availability : Partenze: 18/1/2024, 7/2/2024, 21/2/2024, 14/3/2024
Triangolo d'oro dell'India - Varanasi - Khajuraho
Max People : 40
Triangolo d'oro dell'India - Varanasi - Khajuraho

11 giorni a Varanasi, Sarnath, Khajuraho, Orcha, Agra, Fatehpur Sikri, Abaneri, Jaipur, Amber Fort, Delhi, Mathura, Vrindavan, Axardham Sistemazione in hotel 5* con mezza pensione giornaliera.

Un viaggio emozionante in un vasto paese, pieno di mistero, colore, immagini, miti, migliaia di divinità, tradizioni religiose, architettura unica, contrasti sorprendenti e ricco patrimonio culturale! Conosci con noi l’India, uno dei paesi più misteriosi del pianeta!

Ιncluso

  • Biglietti aerei in classe economica con scalo
  • Sistemazione in hotel 5*
  • Mezza pensione giornaliera.
  • Trasporti, escursioni, visite guidate come indicato nel programma
  • Guide turistiche locali esperte
  • Leader-compagno esperto del nostro ufficio
  • Assicurazione di responsabilità civile

Νο incluso

  • Tasse aeroportuali, supplemento carburante, mance, trasporto, assicurazione viaggio per viaggiatori fino a 75 anni: + €870
  • Visto d'ingresso in India: circa € 35 - rilasciato elettronicamente dal nostro ufficio e richiede 5 giorni lavorativi.

Informazioni utili

  • I passaporti greci devono essere validi per sei mesi dalla data di ingresso nel paese.
  • Lo svolgimento del programma è indicativo e l'ordine delle visite potrà essere modificato anche in loco qualora ciò sia ritenuto necessario per la migliore riuscita, ma senza tralasciare nulla di quanto elencato.
  • Programma finale con la tua newsletter.
Itinerary

Giorno 1Atene-Delhi

Incontro all’aeroporto e volo con scalo verso la capitale dell’India, Delhi.

Giorno 2Delhi - Varanasi, cerimonia Aarti

Arrivo a Delhi e coincidenza con volo per Varanasi o Benares. La città è costruita sulla riva occidentale del fiume Gange ed è una delle più antiche città abitate ininterrottamente al mondo. È considerata la capitale spirituale dell’India ed è sacra per indù, buddisti e giainisti: gli indù credono che chiunque muoia a Varanasi e venga cremato sulle rive del Gange spezzerà l’eterno ciclo della reincarnazione e la sua anima sarà liberata. Pire funebri bruciano continuamente sui gradini/ghat di pietra che conducono al fiume sacro. Arrivo, trasferimento e check-in in hotel. Nel pomeriggio parteciperemo alla cerimonia Aarti, in onore del grande dio Shiva. Campane, conchiglie, incensi e fiori fanno parte di questa cerimonia ricca di mistero. Tutto il popolo (pellegrini e turisti) canta o batte le mani per partecipare al rito, fino al suo culmine. Voi spettatori di questa ambientazione vivrete un’esperienza mistica irripetibile! Rientro in albergo. Cena. Durante la notte.

Giorno 3Varanasi, Gita in barca sul Gange, Sarnath

Il giro in barca questa mattina presto, all’ora in cui suonano le campane, ti introdurrà ai segreti speciali del sacro fiume Gange. Centinaia di devoti eseguono i rituali mattutini di purificazione, si lavano, lavano i vestiti colorati, il viso, i denti, fanno yoga, pregano, offrono riso ai santi macchiati di cenere, aspettandosi soluzioni e consigli ai loro problemi. Un galateo che vi stupirà davvero. Rientriamo in hotel per la colazione e poi partenza per la città buddista di Sarnath, visitando prima il tempio con i suoi affreschi raffiguranti la vita del Buddha fino alla sua suprema illuminazione e al suo primo discorso 2.500 anni fa. Poi visitiamo le rovine del primo monastero di Alsos ton Elafia. Lì conosceremo il primo discorso del Buddha e la sua grande rivelazione spirituale, i suoi riferimenti alle quattro verità che circondano la sofferenza, nonché il Nobile Ottuplice Sentiero, che conduce alla liberazione e all’eliminazione della sofferenza e del dolore. Rientro in hotel e pomeriggio libero per esplorare il colorato mercato della città. Cena. Durante la notte.

Giorno 4Varanasi-Khajuraho, Giro

Trasferimento in aeroporto e volo per Khajuraho con i suoi elaborati templi costruiti tra il 950 e il 1050 d.C. e sono divisi in occidentali/tantrico-indù e orientali/giainisti. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita del sito archeologico di oltre 1.000 anni con templi indù raffiguranti dei e dee, guerrieri, musicisti e animali. Da lontano sembra tutto normale, ma da vicino si vedono intensi momenti d’amore con “triangoli”, orge e combattimenti tra animali. Uomini maschili e bellezze eteree si schierano accanto agli dei! Uno spettacolo sicuramente unico e dalle molteplici interpretazioni. Rientro in albergo. Cena. Durante la notte.

Giorno 5Khajuraho-Orcha-Jhansi-Agra

Khajuraho-Orcha-Jhansi-Agra

Questa mattina visiteremo il complesso dei templi Jain di Khajuraho e partiremo per Orcha, dove visiteremo il suo famoso forte. Continuiamo fino alla stazione ferroviaria di Jhansi, da dove saliremo sul treno pomeridiano per Agra. Trasferimento all’arrivo in hotel. Cena. Durante la notte.

Giorno 6Agra, visita guidata

Agra, la “Perla dell’Hindustan”, è strategicamente situata sulle rive del fiume Yamuna. Raggiunse l’apice della sua gloria quando il grande imperatore Akbar della dinastia Moghul trasferì lì la sua capitale. Quindi la città fu adornata con moschee, palazzi e splendidi giardini. Durante il nostro tour di oggi visiteremo il monumento più famoso non solo della città, ma dell’intero Paese, il famoso mausoleo Taj Mahal, una delle meraviglie del mondo, costruito nel 1632 dall’imperatore Shah Jahan, in memoria di amato marito, Mumtaz Mahal. Proseguiamo verso lo splendido Forte Rosso di Agra, dove Shah Jahan trascorse gli ultimi anni della sua vita, imprigionato da suo figlio Aurangzeb. Rientro in albergo. Cena. Durante la notte.

Giorno 7Agra-Fatehpur Sikri-Abaneri-Jaipur

Partenza per la “Città Rosa”, Jaipur. Durante il percorso di oggi visiteremo per la prima volta Fatehpur Sikri (“Città della Vittoria”), una città che fu abbandonata 14 anni dopo essere stata fondata nel 1569 dall’imperatore Akbar. Successivamente è prevista una sosta nel piccolo villaggio di Abaneri per vedere lo speciale serbatoio d’acqua architettonico (baori) con i suoi gradini gradualmente decrescenti. Continuiamo verso la capitale del Rajasthan, Jaipur. La città deve il nome, la fondazione e la pianificazione ad un grande astronomo e guerriero, il Maharaja Jai ​​​​Singh II (1699-1743). La sua denominazione come “Città Rosa” è dovuta al colore con cui sono dipinti gli edifici della sua vecchia parte murata. Ci sono molte teorie sul perché. Secondo una teoria, il rosa fu scelto dal Maharaja Jai ​​​​Singh II per onorare il dio Shiva, che si ritiene sia il suo colore preferito. Un’altra teoria, sostenuta dagli inglesi, è che la città sia stata dipinta di questo colore per accogliere il principe britannico di Galles Alberto Edoardo VII e poi re di Gran Bretagna (e quindi imperatore dell’India) nel 1876, poiché il colore rosa in Rajasthan simboleggia l’ospitalità . Arrivo e sistemazione in hotel. Cena. Durante la notte.

Giorno 8Jaipur, salita al Forte Amber con elefanti, tour della città, giro in risciò/bicicletta, cerimonia Aarti

Questa mattina visiteremo la fortezza di Abert, che fino al 1728 fu sede della provincia. Si trova sulla collina omonima e si avvicina a dorso di elefanti! Il nostro tour proseguirà verso Jaipur stessa, dove visiteremo il palazzo e l’osservatorio Jandar Mandar e ammireremo la facciata dell’Hawa Mahal, un insolito palazzo architettonico con numerose finestre, costruito nel 1799 in modo che le donne della famiglia reale potessero guardare ogni giorno. vita, senza farsi notare. Seguirà un giro in risciò/bicicletta, mentre nel tardo pomeriggio avremo l’opportunità di assistere all’antico rito dell’Aarti, una delle cerimonie più importanti dell’Induismo. Rientro in albergo. Cena. Durante la notte

Giorno 9Primo tour Agra - Mathura - Vrindavan - Delhi

Partenza al mattino presto per Delhi. Durante il nostro percorso faremo una sosta al luogo di nascita dell’amato dio Krishna (ottava incarnazione di Vishnu), Mathura, una delle sette città sante degli indù, nonché una delle città più antiche del mondo. La famosa Scuola di Mathura ebbe un’influenza decisiva sulla scultura indiana – infatti, a differenza della Scuola del Gandhara, leggermente precedente, che si occupava esclusivamente di temi buddisti, nella scuola di Mathura troviamo anche l’arte secolare (figure femminili nude e seminude – gli spiriti degli alberi Yakshinis/Yakshinis e le ninfe celesti Apsaras). La città è costellata di templi di vari periodi, mentre i 25 ghat (ghat) situati lungo il fiume sacro Yamuna sono il luogo in cui i devoti si accalcano per i loro rituali quotidiani. Continuiamo verso Vrindavan, la città dove Krishna trascorse la sua infanzia. Dopo aver conosciuto la religione dominante del paese, l’induismo, partiremo per Delhi. Arrivo nella capitale e prima conoscenza della città. Passeremo accanto al Forte Rosso (1639-1648), vedremo la Grande Moschea (Jama Masjid), visiteremo l’inutile memoriale della cremazione del Mahatma Gandhi (Raj Ghat), lo storico mercato colorato Chandni Chowk e. Effettua il check-in in hotel. Cena. Durante la notte.

Giorno 10Resto del tour a Delhi, tempio di Axartham

Durante il nostro tour di oggi, sperimenteremo i viali ben pianificati del Nuovo, ma anche il fascino delle epoche passate del Vecchio, con i suoi palazzi di marmo, moschee e bazar, l’imponente Mausoleo dell’imperatore mongolo Humayun, il Laxmi Il Tempio Narayan, il palazzo presidenziale Rashtrapati Bhavan, la Porta dell’India, costruito per onorare i soldati indiani caduti della Prima Guerra Mondiale, il Tempio Bahai o del Loto con i suoi 27 “petali” di marmo, e il monumento islamico più antico dell’India, il Qutub Minar. La tappa successiva è la visita al Tempio di Akshardham, la “nuova dimora di Dio”, un imponente sito indù di devozione eterna e un campus spirituale dedicato all’armonia e all’apprendimento. Rientro in albergo. Cena. Durante la notte.

Giorno 11Delhi-Atene

Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Atene con scalo. Arrivo lo stesso giorno

Map
Photos
10 travellers are considering this tour right now!